Start up sul web: aprire un blog

Blog

Blog

Se sappiamo che tutte le informazioni che ci riguardano e che riguardano la nostra associazione sono reperibili sul web (vedi il post sul corpo elettronico) possiamo iniziare a metterle in ordine e a strutturale secondo una logica che faciliti la fruizione e migliori la nostra immagine. C’è bisogno di una base di riferimento, una specie di casa dove poter inserire e conservare tutti i nostri dati. E’ il momento di aprire un blog.

Il blog ci permette infatti di non spendere soldi e di impratichirci nella gestione web. Sicuramente ha il limite di non permetterci di avere un indirizzo nostro (potremo avere nomedellanostraassociazione.sitodiaperturadelblog) e di non poter essere personalizzato al 100% ma credo che in una fase di partenza sia meglio avere dei confini che ci permettano di focalizzare il lavoro su determinati aspetti.

Per prima cosa dobbiamo pensare ai contenuti del nostro spazio e a come organizzarli. Due indicazioni possono essere utili: partire dalle cinque W del giornalismo (chi, cosa, quando, dove, perché) e consultare i siti di associazioni simili alle nostre per organizzare le idee.

Sicuramente il blog dovrà avere una sezione dedicata a “Chi siamo”, “Cosa facciamo” e una dedicata ai “Contatti”. Una volta scritti i contenuti per queste tre sezioni saremo già a buon punto.

Potrebbe servire una sezione dedicata ai progetti passati, ai link e ad altre sezioni che potete pensare utili per il vostro blog. Ogni sezione del blog ha una sua funzione la home deve servire da vetrina per le novità.

Una volta decisi tutti i contenuti siamo pronti a inserirli sul blog e a dare spessore alla nostra base web. E’ importante che nei testi siano presenti almeno un paio di link esterni perché dobbiamo far navigare il nostro blog nella rete. Se avete fatto un forum alla Città dell’Altraeconomia è bene che nella notizia che pubblicate si possa cliccare e andare sul sito o addirittura alla notizia presente sul sito dell’Altraeconomia.

Personalmente tra i tanti siti che permettono di gestire un blog vi consiglio wordpress per la qualità della struttura e per le potenzialità di personalizzazione.

Questo breve post può essere approfondito dall’articoloCome Fare Un Blog: Guida Introduttiva Per Chi Vuole Pubblicare Online pubblicato su www.masternewmedia.org dove troverete molte indicazioni e spunti pratici.

Continua a leggere “Start up sul web: condividere contenuti multimediali”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...